top of page
tehr 2022_edited.jpg

Gianni Testa, collezione privata

 T.E.H.R, Thematic Exhibition on Human Rights è un festival tematico sui diritti umani ideato da Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli Carraresi, per la Fondazione Mira e.t.s.

T.E.H.R Festival si configura come un evento culturale unico,

che offre una nuova prospettiva sulle questioni dei diritti umani attraverso un'espressione artistica diversificata, che spazia dalla musica al teatro, dalle arti visive al cinema, dalla letteratura alle conversazioni.

Annualmente, tra dicembre e gennaio, Roma si trasforma in un crocevia dinamico di spettacoli teatrali, mostre d'arte, proiezioni cinematografiche e performance artistiche. Ogni edizione del festival è un'immersione

in una tematica specifica dei diritti umani e affronta

questioni attuali e di urgenze sociali. 


T.E.H.R Festival è un'ode all'arte come veicolo di cambiamento

e comprensione sociale.

Gli artisti coinvolti ricevo un attestato di merito per la capacità di esprimere il valore dei diritti umani per mezzo della propria arte.

T.E.H.R, Thematic Exhibition on Human Rights, is conceived by Isabel Russinova and Rodolfo Martinelli Carraresi, for the Mira Foundation e.t.s.

T.E.H.R Festival presents itself as a unique cultural event,

which offers a nuanced perspective on human rights issues through

a diverse artistic expression that spans from music to theater,

from visual arts to cinema, literature to conversations.

Annually, between December and January, Rome transforms into a dynamic crossroads of theatrical performances, art exhibitions, film screenings,

and artistic performances. Each edition of the festival is a

thoughtful immersion into a specific theme of human rights,

addressing current issues and social urgencies.

T.E.H.R Festival is an ode to art as a vehicle for change 

and social understanding.

All involved artists will receive a certificate for expressing human rights values through their own art.

bottom of page