top of page

V Edition

"Dalla parte delle donne"

2021/2022

(dal 25 novembre al 21 dicembre 2021)

T.E.H.R. Cinema

Sala Tosi, Casa Internazionale delle Donne a Roma - 6 dicembre 2021 

Cortometraggi (da indiecinema.com)

Intolerance, di Daniele Trani

Sola in discesa, di Claudia di Lascia e Michele Bizzi

Ninnao, di Ernesto Maria Censori

Believe in you, di Tommaso del Pupo

Crocolice, di Fabio Serpa

T.E.H.R. Conversazioni

In collaborazione con Ether - il quinto elemento

Partecipano:

 

Gianni Micalessin inviato di guerra;

suor Gabriella Bottani presidente Thalita kum

presentazione docufilm: Mariano Rigillo e la sua Famiglia teatrale allargata

T.E.H.R. Libri

"Ultimi respiri a Kabul, tra la neve bianca e i lupi neri", Zel. Edizioni, il nuovo libro di Fawad e Raufi, il giovane scrittore afghano, classe 1991, colto sensibile e coraggioso, che a dieci anni si è innamorato dei libri e ha iniziato a scrivere poesie e racconti di vita, quelli del suo paese martoriato da troppo tempo dalle guerre

T.E.H.R. Teatro

(18 e 21 dicembre 2021)

Roma, Teatro Marconi, 18 dicembre, ore 20,30

Medea

di Seneca, una produzione Korego Theatre Group

 

di e con Carmelina Gentile

prima nazionale dello spettacolo.

Medea ci racconta la storia di un fallimento sociale, di uomini e donne che si trovano a scontrarsi con culture diverse, di emarginazioni e soprusi, di scelte dettate da disperazione, di mari attraversati e speranze perdute.

 

Roma, Teatro Palladium, 21 dicembre ore 20,30

Le Parole di Rabia

 

di e con Isabel Russinova e con Zoe Tavarelli

 

Regia di Rodolfo Martinelli Carraresi

 

Il testo attraversa  il tortuoso cammino della donna verso la conquista dei suoi diritti partendo dal personaggio di Rabia Balkhi,  poetessa medievale, faro del femminile afghano, così esposto oggi  alla violenza.

bottom of page